• Italiano

Firmato Protocollo di Intesa per lo sviluppo delle aree rertoportuali –

Questa mattina alle 11.30 nella Sala Giunta del Palazzo degli Elefanti, è stato siglato un protocollo di intesa fra l’Autorità di Sistema Portuale Del Mare Di Sicilia Orientale, il Commissario Straordinario del Governo per la ZES Sicilia Orientale, la Società degli Interporti Siciliani S.p.A. ed il Comune di Catania per lo sviluppo delle aree retroportuali.

Il Sindaco facente funzioni Roberto Bonaccorsi, il Presidente dell’AdSP del Mare di Sicilia Orientale, Francesco di Sarcina, il Commissario Governativo delle ZES della Sicilia Orientale, Alessandro di Graziano, ed il Presidente della SIS Interporti, Riccardo Solonia si sono impegnati ad attivare e sviluppare le iniziative di propria competenza volte all’accelerazione nella realizzazione degli interventi finalizzati al potenziamento del Quadrante Sud Orientale della Sicilia e previsti nell’ambito delle ZES Sicilia Orientale del territorio di riferimento.

Le parti concordano sulla necessità di programmare e porre in essere ogni attività necessaria e utile a favorire la realizzazione delle opere e le azioni di volta in volta condivise e necessarie per lo sviluppo dell’area, con specifico riferimento a quelle che possano consentire di rendere più efficiente l’area retroportuale del sistema portuale della Sicilia Orientale garantendo lo sviluppo sostenibile della necessaria logistica ad esso sottesa, creando al contempo l’implementazione di standard di servizi omogenei ed i presupposti per l’ottimizzazione dei vantaggi connessi all’eventuale definizione della zona franca doganale interclusa.

6.560 mt

Banchine

625.800 m2

Piazzali

24.000.000 m2

Specchi Acquei

11.855 mt

Pontili/Accosti

12.273 unità

Traffico Passeggeri

33.180.029 tonn.

Merci Movimentate

295.956 unità

Traffico rotabili

58.471 unità

Container

Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale - C.F. 93083840897 - © 2017-2019 tutti i diritti riservati - Privacy - Cookie - Credits